Cos’è Google My Business?

Google My Business: come funziona?

google my business

Google My Business rappresenta un passo fondamentale per le aziende, è adatto a qualsiasi tipo di brand, è utile per gestire nel miglior dei modi la presenza on-line.   Google My Business unisce, Google+, Google Places (Maps) in un’unico prodotto.

Pagine Google+ Business, Pagine Google+ Local e Google Places for Business, sono funzioni che ora vanno tutte sotto il nome di Google My Business.

Google My Business prima di tutto è gratuito, può essere inteso come un sito, attraverso il quale informiamo Google sui nostri aggiornamenti della varie attività.

Google My Business, è di facilissima utilità, è di aiuto per gli utenti che vogliono cercare una determinata attività e attingere informazioni, quali:

  • dove siete situati fisicamente
  • quali servizi/prodotti vendete
  • come contattarvi
  • come siete giudicati dagli utenti che hanno già avuto esperienze con voi.

Più si è costanti e bravi a fornire informazioni agli utenti più potrebbero aumentare le probabilità di riuscire ad attrarre nuovi utenti nei vostri punti vendita.

La sua rilevanza potrebbe aumentare esponenzialmente se si associa anche un’attività di SEO.

Come iscriversi a Google My Business

 

Per iscriversi bisogna creare un account google; siccome la vostra è un’attività sarebbe ideale collegare l’account alla società e non alla persona fisica; succede spesso che un’azienda abbia più schede create per errore del vecchio proprietario o dipendente, qualora si fosse in questa situazione, consigliamo vivamente di contattare il team di Google per risolvere al più presto la problematica.

 

 

Prima di creare un nuovo account, è utile vedere se ci sono schede già aperte, digitando il vostro nome aziendale, se non compare niente, allora si può procedere all’iscrizione, fornendo i seguenti dati a Google:

  • Nome dell’attività
  • Paese/Regione
  • Indirizzo
  • Codice postale
  • Città
  • Provincia
  • Telefono Principale dell’attività
  • Categoria
  • Servizio di domicilio

In questa fase bisogna fare attenzione al numero di telefono da inserire e alle categorie; il numero di telefono potrebbe servire a Google per verificare l’identità, mentre la categoria serve per creare un algoritmo interno a google che stabilisce su una lista di categorie già esistenti e con rilevanza diversa a seconda del settore.

Una volta completata la procedura di iscrizione sarà necessario confermare la proprietà dell’account prima che google mostri i nostri contenuti sul web. Una volta attivato l’account bisogna inserire i contenuti per attirare gli utenti e far si che l’associazione tra la query di ricerca e i risultati visualizzati sia immediata.

Per rimanere aggiornato su tematiche simili a  Google My Business, clicca sul nostro blog.

 

 

[spider_facebook id=”1″]


[/wr_text]

Share this Story
Load More Related Articles
Load More By Francesco francioso
Load More In google

Check Also

L’importanza della Local Search

L’importanza della Local Search   Le aziende sia ...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: