decade l’obbligo della cessione di fabbricato?

una persona ci chiede se è vero che, in sede di stipula di contratti di locazione, non occorre più denunziare alla Pubblica Sicurezza il nominativo del nuovo conduttore.
Ebbene si, il decreto legislativo 70/2011 e  quello del 20 giugno 2012 n.79, hanno introdotto delle novità nel campo delle locazioni; infatti non c’è più l’obbligo per i Locatori di inviare una comunicazione alla Questura in relazione alla stipula della nuova locazione, purchè quest’ultima sia debitamente registrata e non riguardi l’esercizio di un’attività imprenditoriale.
Gli organi della Polizia, potranno accedere direttamente ai dati dell’Agenzia delle Entrate per effettuare i controlli fisici e rintracciare le persone.
Di seguito rammentiamo le modalità per la registrazione del contratto presso l’ Agenzia delle Entrate:
  • su internet: procedura accessibile tramite il sito (agenzia entrate.gov.it) avendo i dati del contratto a portata di mano.
  • Dal vivo: presso lo sportello dell’Agenzia utilizzando il modello 69 e pagando le varie imposte.
  • Via intermediari: affidandosi a professionisti abilitati oppure ai centri Caf.

Quale sia la modalità scelta per la registrazione è importante non superare i 30 giorni dalla stipula del contratto, in caso di ritardi il Locatore dovrà pagare una penale in relazione al tempo trascorso.
Share this Story
Load More Related Articles
Load More By Santino Balistreri
Load More In agente immobiliare

Check Also

L’importanza della connessione da fibra 1000 per il ...