Il mediatore e la provvigione – agente immobiliare

mediatore e provvigione

Il mediatore immobiliare o agente immobiliare

 

E’ colui che mette in relazione due o più persone per la conclusione di un affare.
Il Mediatore è imparziale tra le parti e può rappresentare una delle parti alla conclusione del contratto, inoltre l’agente immobiliare può prestare fidejussione.

Per svolgere l’attività di agente immobiliare, il mediatore deve disporre dei requisiti previsti per legge 37/89 e modifiche apportate 57/01, viene considerato imprenditore e non professionista, deve essere iscritto al ruolo come Agenti con mandato a titolo Oneroso.

Per essere iscritto al Ruolo deve avere i seguenti requisiti:
– Maggiore età
– Cittadino dell’unione Europea
– Possesso dei diritti civili
– Diploma scuola secondaria di II° grado
– Non essere stato dichiarato Fallito
– Aver conseguito il corso per Mediatori oltre ad aver conseguito esame presso commissione della camera di commercio



Best_buy Image Banner 468 x 60

La Provvigione

 

La provvigione al Mediatore è dovuta solo se l’affare è concluso a seguito dell’intervento dello stesso.

La Provvigione dell’agente immobiliare è determinata con l’accordo fra le parti o a tariffa della camera di commercio tenendo conto degli usi e consuetudini locali o con decisione del Giudice.

Se l’affare viene concluso con l’intervento di più mediatori le mediazione viene divisa in parti uguali.

 
 

Il mediatore e la provvigione – agente immobiliare

Share this Story
Load More Related Articles
Load More By Santino Balistreri
Load More In agente immobiliare

Check Also

L’importanza della connessione da fibra 1000 per il ...